Sei in: Home

 

Il Sindaco a fronte delle segnalazioni pervenute da parte di cittadini ed aziende del territorio circa il ripetersi di episodi di esalazioni maleodoranti provenienti dal depuratore delle acque reflue urbane a servizio dell’abitato della Città di Latiano, gestito dalla società “Pura Depurazione srl” appartenente al Gruppo Acquedotto Pugliese SpA, ha richiesto prontamente all’Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell’Ambiente (ARPA) Puglia - Dipartimento Provinciale di Brindisi, di accertare il corretto funzionamento dell’impianto di depurazione e la conformità dello stesso a tutte le prescrizioni e valori limite degli scarichi stabilite dalle normative vigenti. La stessa nota è stata inviata per conoscenza alla Provincia di Brindisi ed al Corpo Forestale dello Stato.

 

 

nota del 03.01.2012 inviata all'ARPA Puglia

Ultimo aggiornamento ( Martedì 24 Gennaio 2012 12:14 )