Sei in: Home
PDF Stampa E-mail Scritto da Rosanna Nicolì    Lunedì 01 Luglio 2013

impariamo italiano

Dal 26 giugno è on line il Grande Portale della lingua italiana, uno strumento rivolto agli stranieri per imparare l’italiano di base, avvicinarsi ai principi della Costituzione e comprendere i vari aspetti della vita civile del nostro Paese. Il Portale è stato realizzato dai ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur) in collaborazione con Rai Educational e cofinanziato dal Fondo europeo per l’integrazione di cittadini di Paesi terzi (Fei).

 

 

 Un fondamentale passo in avanti per l’integrazione, quindi, dato che l’apprendimento della lingua è fondamentale nel processo di avvicinamento al paese d’adozione.

 

Il sito www.italiano.rai.it è suddiviso in due sezioni principali. La prima riguarda l'apprendimento della lingua italiana e la seconda è dedicata alla cultura civica, alla vita civile, alla promozione di una cittadinanza attiva, il tutto tradotto nelle più diffuse lingue straniere parlate oggi in Italia.


Sul sito si trovano: un dizionario enciclopedico, una storia della lingua, una sezione dedicata alla cultura civica e vita civile, una guida pratica al test per stranieri, e, soprattutto, una serie di “lezioni” ordinate in 4 livelli (A1, A2, B1 e B2), un vero e proprio corso in rete insomma, affiancato a strumenti di autovalutazione.


Nella speranza che l’iniziativa vada avanti, migliorandosi sempre più con gli anni, e che possa diventare uno strumento efficace per l’integrazione, che vuol dire acquisizione di una cittadinanza attiva, consapevole.

 

Per maggiori informazioni e approfondimenti vai alle sezioni dedicate del sito del Ministero dell’Interno e del sito Integrazione Migranti.

 


 

 



Ultimo aggiornamento ( Lunedì 01 Luglio 2013 09:43 )