Sei in: Home SERVIZI E UFFICI Contributo “Facilitazioni di viaggio” per studenti pendolari - Anno Scolastico 2016-2017
STRUTTURE ED UFFICI DEL COMUNE DI LATIANO

1^ Struttura - Affari Generali - Servizi Demografici - URP -Innovazione Tecnologica - Trasparenza Amministrativa2^ Struttura - Ufficio legale, Gare, Contratti e Appalti3^ Struttura - Segreteria e Gestione Risorse Umaneurbanistica_blk6^ Struttura - Servizio Finanziario7^ Struttura - Servizio Fiscalità Locale8^ Struttura - Polizia Locale e Attività Produttive9^ Struttura - Servizi Sociali10^ Struttura - Servizi Culturali
 
 

Contributo “Facilitazioni di viaggio” per studenti pendolari - Anno Scolastico 2016-2017

PDF Stampa E-mail Scritto da Rosanna Nicolì    Lunedì 20 Novembre 2017

studenti pendolari

L’Assessorato alla Pubblica Istruzione rende noto che sono aperti i termini per la presentazione delle domande di contributo a favore degli STUDENTI PENDOLARI delle scuole secondarie di 1° e 2° grado per l’anno scolastico 2016/2017.

 

 Scadenza: 6 dicembre 2017

 

 

 

Possono beneficiare del contributo le famiglie con un ISEE non superiore a € 10.632,94. Il riconoscimento del contributo avverrà seguendo una specifica graduatoria che seguirà i criteri delle fasce ISEE di appartenenza e la percorrenza chilometrica percorsa giornalmente.


Le famiglie interessate devono presentare istanza entro e non oltre il 6 DICEMBRE 2017, al protocollo Comunale utilizzando il modello predisposto.
All’ istanza devono essere allegati, a pena di esclusione:
- certificazione ISEE in corso di validità;
- documento di riconoscimento del sottoscrittore l’istanza;
- giustificazione di spese viaggio sostenute nell’anno scolastico 2016/2017 (abbonamenti,/settimanali/mensili) o autocertificazione della spesa resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28-12-2000, n. 445.

 

Tra i destinatari del beneficio possono essere compresi i disabili riconosciuti (ai sensi del comma 3 – art.3 della Legge 104/92) che hanno utilizzato mezzi pubblici o privati per raggiungere la scuola mentre non potranno essere ammessi gli studenti disabili che già fruiscono di trasporti garantiti da Amministrazioni pubbliche (comunali, provinciali).

 

 

 SCARICA AVVISO


MODULO PER LA RICHIESTA

 

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA